martedì 23 giugno 2009
Dopo lo stop di oggi causa previsioni del tempo assolutamente

sbagliate si e' deciso di partire questa notte verso le 2 ora locale

(mezzanotte italiana) per attaccare la vetta. Per accellerare i tempi,

visto che il meteo non e' ottimale, percorreremo il primo tratto con il

gatto delle nevi risparmiando così di fatto 2 ore di marcia.

Naturalmente resteranno altre 10 ore prima di raggiungere la vetta e 6

per ritornare. ( speriamo di riuscire in meno tempo). Purtroppo Giakka

ha un problema di tendinite al piede sinistro e quindi mi uniro' ai

ragazzi spagnoli con cui fino ad ora abbiamo condiviso questa avventura.

Speriamo nel meteo e nella buona risposta del fisico. Speriamo di

riuscire a inviarvi le immagini della vetta in modo da rendervi

partecipi. Saluti a tutti dal monte Elbrus

10 COMMENTI:

Anonimo ha detto...

Ciao! mia sorella Chiara insieme al suo compagno Danilo, che saranno li nei paraggi mi ha appena inviato un sms dicendomi che domattina alle 2 tenteranno di raggiungere la vetta, speriamo nel bel tempo, un grosso in bocca al lupo!! mary

Anonimo ha detto...

Anche se Giakka non ce la fa,non per questo vale meno,almeno ci ha provato,alla faccia di noi pigri sul divano.
In bocca al lupo Fabio

Anonimo ha detto...

CAMMINARE MI HAN SEMPRE DETTO CHE FA BENE, PERò FORSE TU STAI ESAGERANDO. ASPETTIAMO LE FOTO DALLA VETTA E INTANTO TI AUGURIAMO UN GROSSO IN BOCCA AL LUPO DA ZIA GINA, ZIO FELICE, FABRI E DAVIDE

Anonimo ha detto...

mi dispiace tanto per giakka...peccato!
in bocca al lupo Fabio...sei un grande e tutto quello che riucirai a fare sarà il massimo possibile per risposta del fisico e meteo..lo so!
carico ..sei grande..terremo tutte le dita incrociate per te...voi.
un bacio grande
dany e billy

elisa ha detto...

daiiiiiiiiiiiiiii zione....carico eh??????non mollareeee...siamo tutti lì con te!!!sono già un pò commossa.giakka sei stato bravissimo e molto coscienzioso.
saluti da reggio emilia, in balia di un tempo tempestoso e tristissimo da qualche giorno.

Anonimo ha detto...

forza Giakka, hai mancato la vetta ma capiteranno altre occasioni con il tuo amicone!!!
E tu Fabio fai del tuo meglio, arriva in cima se puoi per il tuo amico, per tutti noi che vi abbiamo sostenuto ma soprattutto per te stesso. E se non si riuscirà ad arrivare in cima avrete comunque vissuto una bellissima esperienza che ricorderete per tutta la vita. Betta Giada Sofia

manuela ha detto...

Visto che sono tutti cosi' brillanti io saro' spendida arriva in vetta cosi quando torni ci faremo una birretta..se non ti riesce ..l birretta la facciamo stesso magari due cosi non ci pensi..invitiamo anche Giakka visto che non e' astemio..fforza sei un mito..baciotto Lela

Anonimo ha detto...

Comunque vada avete messo in piedi una bella storia.

...e la meta principale, che è "il viaggio", è cmq raggiunta!!

Certo che la ripresa dalla vetta sarebbe però un bel coronamento, vai Fabiooo..
Bulga

Anonimo ha detto...

VAI PICCOLO GRANDE UOMO, OGGI DOVREBBE ESSERE IL GRANDE GIORNO. SPERIAMO CHE IL TEMPO TENGA. DEVI FARE TUTTO DA SOLO NON COME A MAH-JONG CHE TI DEVO AIUTARE SEMPRE IO. NON MOLLAREEEEE.
SALUTI ANCHE A GIAKKA PER QUESTA ESPERIENZA INDIMENTICABILE.
DAI FABIO..............DACCI DENTRO
ENRICO, SISSI , NICO, SAMU

Anonimo ha detto...

ciao!!!
so che fabio sei ancora in cammino, ma non resistevo...ti aspettiamo .vai alla grande!!!!!!!!!!!dai dai dai.....

per giakka:ehi grande, è più difficile stare li, vero??elisa ha ragione, sei stato bravissimo e Coscienzioso(sicuramente non è stato facile)e gia questo fa di te un grande uomo di montagna!
...e poi non te la spassare troppo in quella lussuosa baita !!!
ciao ciao dany

fabio......faccela vedere!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Una sfida nella sfida


Il Blog è per molti uno strumento facile ed accessibile,sia da casa che dall'ufficio. In viaggio diventa tutto più complicato, se poi questo viaggio è tra le montagne , le cose si complicano ancora di più. La nostra sfida sarà quella di portare lungo tutto il viaggio fin sulla vetta più alta d' Europa i nostri amici e le nostre famiglie. Utilizzeremo una connessione GSM/GPRS e da questa piccola connessione manterremo aggiornato il blog postando foto, commenti e filmati di ora in ora, giorno per giorno, fino al raggiungimento della vetta dove tenteremo la diretta on line. Viaggeremo leggeri leggeri (in montagna, sopra certe quote, ogni grammo pesa un mondo, inoltre le condizioni estreme (freddo e polvere) possono creare grossi problemi) ed è per questo che utilizzeremo esclusivamente i tradizionali telefoni cellulari per aggiornare il Blog Elbrus 2009.

Programma di massima ELBRUS 2009

GIUGNO
16 - Partenza da Bologna per Mosca
17 -Mosca
18 -Mosca
19 -Mosca - Mineralnye vody - Azau
20 -Azau
21 -MIR per acclimatamento
22 -Barrells roccette PastukhovBarrells
23 -Vetta
24 -Vetta (riserva per meteo)
25 -Azau
26 -Mineralnye vody - Mosca
27 - Mosca - Bologna

perchè questo blog?

Questo blog è stato creato con l'intenzione di comunicare a parenti, amici e a tutti coloro che sono interessati,l'avvicendarsi dei giorni della nostra spedizione. E' un modo per farvi condividere la nostra avventura e,perchè no,farvi sapere come procede (dobbiamo pur rassicurare chi è a casa ad aspettarci). Siete tutti liberi di lasciare commenti,incitamenti e "in bocca al lupo" (perchè di negatività in giro ce n'è già troppa). Cercheremo,connessione permettendo, di pubblicare una sorta di diario giornaliero con foto e pensieri sull'andamento della nostra avventura.
Se arriveremo in vetta (incrociamo le dita) tenteremo di fare una diretta video per farvi provare una parte di quella enorme emozione che proveremo.
Per farci sentire ancora più "carichi" siete invitati a lasciare traccia di voi su questo blog.
Grazie a tutti
Gianluca e Fabio

Mobile

Seguimi su Libero Mobile

TUTTE LE FOTO DELLA SPEDIZIONE "ELBRUS 2009"

Lettori fissi